Sport: Michela Cota talento della scherma

Ecco come un ‘sogno può trasformarsi in realtà’
28 Novembre 2013

Lo scorso fine settimana a Foggia si sono disputate le prove nazionali di qualificazione Cadetti di sciabola e fioretto, competizione cui hanno preso parte circa 600 atleti di età compresa tra i 15 ed i 17 anni.

La manifestazione ha raggiunto il clou quando sono scesi in pedana la giovane mattinatese Michela Cota e Francesco De Stasio, due atleti non vedenti che si sono cimentati in un assalto di scherma.

Tanta emozione tra gli spettatori e, naturalmente, tra gli accompagnatori dei due ragazzi che hanno dimostrato come un “sogno può trasformarsi in realtà”.

Brava Michela!