Grande successo per la IV edizione di ''Song for Life''

La manifestazione dedicata alla ''vita'' è stata ricca di emozioni, arte e tanta musica
2 Agosto 2011
Song for Life 2011
Song for Life 2011

E’ stata una serata ricca di musica..e non solo, la manifestazione di sabato 23 luglio dedicata alla vita, organizzata dai giovani di Azione cattolica e giunta alla sua IV edizione. Al concorso musicale Song for Life hanno partecipato tre gruppi: i Melody of Supplice di San Giovanni Rotondo, i Paper Walls di Manfredonia e i Giano’s children di Rignano Garganico.

Ciascun gruppo ha presentato due cover e un inedito sulla vita. La giuria, composta da Pasquale Arena maestro di batteria e direttore del Dam Studio di Mattinata, Tony Augello direttore della scuola - laboratorio Artefacendo di San Giovanni Rotondo, Salvatore De Iure maestro di pianoforte, don Salvatore Miscio responsabile della Pastorale Giovanile e Beatrice Vergura studentessa al VI anno di conservatorio, ha valutato gli inediti e decretato all’unanimità vincitori del concorso i Giano’s children con la canzone My scream.

Quest’anno la manifestazione è stata arricchita dalla presenza di giovani che hanno espresso in forme d’arte diverse la loro voglia di vivere. Alcuni artisti emergenti (Anna Armillotta, Marta Crucinio, Carlo Guerra, Giacomo Prencipe e Valerio Paulucci) hanno dato un tocco di colore e originalità allo spettacolo con le loro opere d’arte e sei bravissimi ballerini di break dance (Manu, Mikael, Frasta, Kalu, Nedro e Make In) hanno aggiunto vitalità e grinta alla serata con la loro spettacolare esibizione.

Anche in questa edizione la musica dei giovani artisti partecipanti ha saputo unire un po’ tutti, trasmettendo valori importanti come il senso della vita che deve essere vissuta pienamente, perché solo così se ne assapora la bellezza…. e come dice  Jovanotti “..la musica ci fa star bene..

 

Ufficio Stampa: Song for Life