Il GAP in scena con ''Jisse ji arrevete e i guejie so accumenzete''

1 e 2 dicembre al Teatro San Michele
23 Novembre 2010

Dopo le prime 9 serate e le numerosissime richieste ricevute, il GAP ha deciso di ripetere lo spettacolo che tanto ha fatto ridere il pubblico sipontino lo scorso aprile. Il Gruppo Arte Popolare andrà in scena nei giorni 1 e 2 dicembre con lo spettacolo “Jisse jì arrevète e… i guèjie so accumenzète” al Teatro San Michele.

La trama che narra le vicende di una famiglia di agiati commercianti con a capo Peppino Fiascone che vede turbata la propria serenità domestica dall’arrivo di Franchino, un simpatico personaggio allegro e pasticcione, il quale si presenta in casa Fiascone per ringraziare il capofamiglia Peppino per l’amicizia dimostrata alla sua famiglia e per restituire i favori ricevuti da suo padre. Cercherà così di rendersi utile dando consigli e suggerimenti ma finirà solamente per creare una serie di danni al povero Peppino e alla sua famiglia facendo scaturire equivoci e malintesi che coinvolgeranno tutti i personaggi della commedia.

Nicola Capurso presidente del GAP dice: “Con queste ulteriori due serate abbiamo voluto ringraziare le centinaia di persone che ogni giorno ci chiedono per strada di fare altre repliche o di portare il prima possibile in scena il nuovo spettacolo, non possiamo esimerci dal ringraziare tutta la gente che ci mostra il loro affetto e la loro stima, grazie davvero a tutti!

Questi gli interpreti: Michele Ognissanti, Tonia Trimigno, Pinuccio Miucci, Tiziano Guerra, Katia Tomaiuolo, Tonia Balzamo, Salvatore Piccoli, Michele Saragaglia, Mattia Robustella, Carmela Castrignano, Pasquale Totaro, Annarita Piccoli. Scenografie: Nicola Capurso, Mimmo Piccoli e Teo delli Santi. Un’ottima opportunità per trascorrere una divertentissima serata, mercoledì 3 e giovedì 4 dicembre presso il Teatro San Michele, porte ore: 20.30 / Sipario ore 21.00.

Per info e biglietti: 0884.584151