Presentazione del Premio Ambiente Faraglioni di Puglia 2010

Questa mattina a Palazzo Dogana la conferenza di presentazione della tre giorni della manifestazione
2 Luglio 2010
Premio Ambiente Faraglioni di Puglia 2010. Conferenza di presentazione
Premio Ambiente Faraglioni di Puglia 2010. Conferenza di presentazione

Questa mattina, nella Sala Consiliare del Palazzo Dogana, il sindaco di Mattinata Lucio Roberto Prencipe ha presentato il programma della tre giorni della IX edizione del Premio Ambiente Faraglioni di Puglia 2010, alla presenza del Presidente della Provincia Antonio Pepe.

L'Amministrazione Comunale di Mattinata mira a rilanciare le bellezze naturalistiche del territorio e lo fa attraverso questo importante Premio, istituito per la tutela e la valorizzazione della natura e del paesaggio, con i Faraglioni, autentico simbolo del patrimonio paesaggistico della costa Garganica.

Il Premio Ambiente Faraglioni di Puglia conferisce merito a tutte quelle personalità e organizzazioni che attraverso la loro attività hanno contribuito a diffondere la cultura della Tutela e della Sostenibilità Ambientale in campo sociale e culturale.
Si parte giovedì 29 luglio con il concerto, in piazza Aldo Moro, dei Franklin, la band di Alessandro Di Lascia protagonista nel 2008 al Festival di Sanremo. Venerdì 30, stessa location, galà lirico con il famoso soprano Natalia Valli e il suo repertorio di arie pucciniane e classici pezzi del repertorio del melodramma italiano.

La serata celebrativa di sabato 31 avrà invece un panorama mozzafiato, direttamente sulla darsena del porto, a fil d’acqua, Nancy Squitieri, volto noto di Uno Mattina Estate presenterà la premiazione che culminerà con il concerto della Nuova Compagnia di Canto Popolare, in assoluto il gruppo più importante della world music italiana.

Nella serata finale saranno assegnati i tre riconoscimenti, uno dei quali andrà ad un mattinatese, Francesco Colletta. Un giovane architetto conservatore che si è sempre occupato di ricerche e studi nel territorio di Mattinata ricco di insediamenti archeologici. Si è distinto per la sua passione per il mare e per la grande sensibilità che ha dimostarto per il mondo marino e per la nostra realtà ambientale.

La manifestazione è patrocinata dal Ministero dell'Ambiente, dalla Regione Puglia, dalla Provincia di Foggia, dal Parco Nazionale del Gargano, dal Consiglio di Bonifica del Gargano, dalla Camera di Commercio di Foggia e gode della collaborazione di Assistindustria della Capitanata e di numerose altre realtà economiche del Territorio. Enti che hanno domistrato grande fiducia e appoggio nei confronti del Premio Ambiente Faraglioni di Puglia.

Il premio si colloca nel programma della stagione turistica iniziata a giugno e che terminerà a settembre. Un'estate indimenticabile diversificata per ogni tipo di esigenza: giovani, bambini,adulti e diversamente abili. Tanti eventi per un'estate frizzante con teatro, jazz, arte, cinema, sport, che vedrà il coinvolgimento di tutte le parti caratteristiche del paese per rilanciare e valorizzare le realtà cittadine.

Valorizzazione supportata anche dal Lions Club di Mattinata che con il patrocinio del Comune ha promosso "Mattinata in Fiore", un concorso per l’abbellimento del paese con decorazioni floreali di balconi, davanzali o particolari abitativi esterni (portici, scale, angoli caratteristici, fronti di attività commerciali) al fine di incentivare e promuovere i valori ambientali e turistici della Comunità.

Il Presidente Pepe assieme all'assessore Billa Consiglio hanno riconosciuto a Mattinata un ruolo primario nella conservazione del Territorio scegliendola tra le cittadine garganiche come la sola adatta ad ospitare una delle tappe del Festival Food & Folk "CultuRurale" che si svolgerà a fine agosto.

La redazione