3^ tappa della Capitanata Cup Aics

La pallavolo maschile si aggiudica la terza tappa della Capitanata Cup Maschile
4 Febbraio 2010
Volley Maschile 2009-2010
Volley Maschile 2009-2010

Domenica 31 gennaio, presso la palestra della Sc. Media Virgilio di Troia, si è svolta, a cura della Società Possenti, la 3^ tappa della Capitanata Cup Aics di pallavolo maschile; 4 le società partecipanti, oltre alla Possenti Troia, la S. Antonio Bovino, l’Anspi S. Nicandro e la Pentagono Mattinata, ha riposato il Csp Ipssar Volley Vieste. La prima partita in programma ha visto la S. Antonio Bovino prevalere sui padroni di casa della Possenti per 2 a 0 (17-22/2), le partite si giocano al meglio dei due set su tre; nel secondo incontro è stata la Pentagono Mattinata a vincere con analogo risultato sull’Anspi S. Nicandro (25/13-14). La terza partita della mattinata ha visto il prevalere della Possenti Troia sull’Anspi S. Nicandro per 2 a 0 (25/17-23), con un combattutissimo ed incerto secondo set, quindi allo stop della pausa pranzotre le società a 2 punti, Bovino, Troia e Mattinata.

Bello come sempre il momento conviviale che sdrammatizza lo stress da risultato favorendo invece la socializzazione tra i diversi gruppi, seduti tutti intorno ad un’unica tavolata, scambiandosi opinioni ed esperienze sportive e di vita quotidiana. Nella ripresa pomeridiana la Pentagono Mattinata riusciva a vincere facilmente il primo set con la Possenti Troia (25-8) ma non si aspettava certo il ritorno dei padroni di casa che cedevano nel 2^ set ma solo sul 25 a 22. Decisivo dunque lo scontro diretto dell’incontro successivo, tra S. Antonio Bovino e Pentagono Mattinata, parte subito bene la squadra allenata da Giuseppe Russo, che riesce ad accumulare un certo vantaggio che gli consente di gestire bene il primo set, chiudendolo sul 25 a 16 a proprio favore; veemente il ritorno della formazione garganica, di Antonio Amicarelli e di Michele Bisceglia, che riescono a dare la giusta carica ai propri giocatori e a vincere il 2^ set per 25 a 19, per avere dunque un vincitore bisognava ricorrere al terzo set di spareggio. Buona la partenza del Mattinata che riesce subito a prendere qualche punto di vantaggio sul Bovino, 8 a 5 il parziale al cambio campo, e di fatto la partita finisce qui perché la Pentagono al servizio riesce ad incrementare il distacco fin sul 12 a 6, infine chiude partita e coppa sul 15 a 6, aggiudicandosi di fatto la terza tappa della Capitanata Cup Maschile.

L’ultimo incontro ha visto la S. Antonio Bovino prevalere sull’Anspi S. Nicandro per 2 a 0 (25/22-19), pertanto la classifica finale di tappa ha visto vincitrice la Pentagono Mattinata con 8 punti, al 2^ posto la S. Antonio Bovino con 7, al terzo posto la Possenti Troia con 3 punti e a 0 punti l’Anspi S. Nicandro, miglior giocatore di tappa è stato designato il capitano del Bovino Emilio Scapicchio. La classifica generale della Capitanata Cup vede ora la pentagono Mattinata al 1^ posto con 20 punti, al 2^ il Csp Ipssar Volley Vieste con 16, al 3^ il Bovino con 12 punti, al 4^ la Possenti Troia con 5, al 5^ l’Anspi S. Nicandro con 1 punto.

La 4 ^ Tappa maschile della Capitanata Cup AICS sarà ospitata dalla S. Antonio Bovino domenica 28 marzo. Riprendono Sabato 6 e Domenica 7 i campionati Seniores, nell’anticipo della femminile l’Olimpia Apricena ha battuto per 3 a 2 la Pentagono Mattinata (23/25-25/18-18/25-25/19-15/11), l’andamento della partita ha visto una buona partenza della Pentagono, raggiunta poi dalla squadra di Pasquale Franchino, ma è ancora il mattinata a portarsi in vantaggio al 3^ set, i padroni di casa non ci stanno però a perdere e riescono ad aggiudicarsi sia il 4^ che 5^ set, ora insidiano il Vieste ad un solo punto di distanza, 14 a 15, determinante sarà dunque lo scontro diretto tra le due formazioni, partita che è stata rinviata per motivi scolastici su richiesta dell’Olimpia.

Nell’Under 16 femminile continua la progressione dell’Apricena che passa senza danni sia a S. Nicandro che a M. S. Angelo e continua a guidare la classifica con 15 punti, la insegue il Vieste a 12 punti, 3 a 0 in casa con il Nicandro Anspi e 0 3 a Troia con la Possenti, ma la situazione sarà molto più chiara dopo i recuperi delle partite rinviate anche per motivi di viabilità. Nel prossimo turno importante sarà l’incontro della Seniores Maschile tra il CSP Ipssar Volley Vieste e la S. Antonio Bovino, una squadra in notevole miglioramento, mentre la formazione di Capitan Alessandro Guzzoni dovrà tener conto anche di qualche infortunio occorso durante l’amichevole con la Polisportiva S. Pietro, conclusasi 3 a 2 per il Vico, una partita come sempre combattuta, con punteggi stratosferici, 28 a 30 il 1^ set, terminata solo al tie break sul punteggio di 16 a 14 per la formazione di Sante Zurlo, dopo aver avuto, il Vieste, ben 3 possibilità di chiudere la partita .

Fonte: AICS Pallavolo di Capitanata

Foto