Ritorna il Volley Maschile

Convincente esordio del Pentagono nella prima fase della Capitanata Cup 2009/2010
1 Dicembre 2009
ADS Pentagono 2008
ADS Pentagono 2008

Erano anni che non si vedeva organizzare una bella manifestazione di pallavolo come quella svoltasi a S. Nicandro domenica 29 Novembre 2009, indetta dall’AICS di Capitanata, sezione pallavolo, la Capitanata Cup maschile, la 1^ tappa è stata ospitata ed organizzata a cura della Società Anspi S. Teresa di S. Nicandro, nella bella palestra del Villaggio Sportivo M. Nardella.

Una giornata tutta di pallavolo, 6 le partite giocate, 3 la mattina e 3 il pomeriggio, 4 le società intervenute, S. Antonio Bovino, Anspi S. Nicandro, Pentagono Mattinata e CSP Ipssar Volley Vieste, ha riposato la Possenti Troia. Questa la formula itinerante (5 tappe) prevede che ogni squadra, giochi con tutte le altre, quindi 3 partite da disputare a tappa, al termine di tutte le tappe, nella prima decade di maggio 2010, la formazione che avrà totalizzato più punti verrà proclamata vincitrice della Coppa, che prevede anche una sezione femminile. Negli incontri di domenica 29 Novembre, la gara di esordio è stata vinta dalla S. Antonio Bovino sui padroni di casa dell’Anspi S. Nicandro per 2 a1 (16/25-25/20-15/9), quindi 2 punti sono andati alla formazione allenata da Giuseppe Russo di Bovino ed un punto a quella di Nicola Cristofaro; nella seconda partita la formazione del Bovino ha dovuto cedere l’intera posta dei 3 punti in palio al CSP Ipssar Volley Vieste (0-2. 8/25-16/25).

Nella terza ed ultima partita antimeridiana è stata la Pentagono Mattinata a prevalere per 2 a 0 sul Bovino (25/15-25/17) portandosi dunque alla pari in classifica con il Vieste a 3 punti. Giusti e meritati momenti di relax per la pausa pranzo nella bella e verdeggiante struttura di Villa Florio, adiacente il campo di gioco, dove i diversi team hanno potuto socializzare, come giusto che sia, in una manifestazione sportiva. La Commissione Campo, formata dal Presidente dell’Anspi S. Teresa, Nicola Cristofaro, dal responsabile provinciale Aics settori giovanili Prof. Nino D’Apice e dal Coordinatore Prov.le Michele Notarangelo, con la collaborazione del prof. Giuseppe Grossi e di Giuseppe Russo di S. Nicandro, alle 15,30 chiamavano in campo le formazioni del CSP Ipssar Volley Vieste e dell’Anspi S. Nicandro, guidata dal suo allenatore giocatore Giuseppe Marinacci; la formazione viestana allenata da Alessandro Guzzoni, riusciva ad aggiudicarsi ancora 3 preziosi punti, battendo per 2 a 0 quella locale (25/11-25/17).

La 5^ partita ha visto prevalere invece ancora la Pentagono Mattinata, allenata da Michele Bisceglia, per 2 a 0 sul S. Nicandro (25/13-25/19), portandosi a 6 punti come il Vieste, decisiva dunque l’ultimo incontro che ha visto contrapposti i due team in una vera e propria finale per l’aggiudicazione della coppa messa in palio dall’Anspi, quale vincitrice di tappa e per distaccare l’altra contendente di 3 o di un solo punto in classifica generale. All’inizio della finale, il prof. Nino D’Apice in qualità di direttore di gara ha fatto osservare un minuto di raccoglimento in onore del giovane Michele De Vita, fratello del palleggiatore del Mattinata, Domenico ed ex giocatore delle giovanili del CSP Ipssar Volley Vieste, così come Domenico stesso, unitamente ad altri giocatori della Pentagono; Michele De Vita recentemente scomparso a causa di un incidente stradale, a soli 22 anni, ha frequentato l’Ipssar E. Mattei di Vieste.

Nel 1^ set il Mattinata riusciva a tenere testa al CSP, che però gradatamente si distaccava i cugini garganici per un vantaggio di 4/5 punti , il che gli consentiva di giocare più serenamente. Stesso andamento anche nel 2^ set dopo un inizio incerto, il Vieste riusciva ancora a prendere un leggero vantaggio che poi incrementava grazie anche ad una maggiore preparazione pre-campionato. Risultato finale 2 a 0 (25/19/17) per la Volley Vieste, che con i 9 punti totalizzati ha ricevuto dalle mani del presidente Nicola Cristofaro la Coppa di vincitrice di tappa e a distaccare di 3 punti la Pentagono Mattinata in classifica generale, al 3^ posto il Bovino con 2 punti, al 4^ l’Anspi ad 1. Unanimi i consensi di gradimento su questa formula di gioco della Capitanata Cup che integra e completa i Campionati Seniores, dando maggiore continuità alla fase agonistica dell’intera stagione sportiva 2009/10. L'8 dicembre sarà la Possenti Troia ad ospitare la 1^ Tappa Femminile, ma nel frattempo il 5 e il 6 dicembre iniziano i Campionati, in quello femminile una nuova matricola, una 2^ formazione di S. Nicandro, l’Ecosport.

Fonte: Michele Notarangelo
Coordinatore Prov.le AICS