Il Premio Faraglioni di Puglia, un inno all'ambiente

Grande successo per l'ottava edizione del ''Premio Ambiente'', la più importante manifestazione del panorama estivo pugliese
27 Luglio 2009
Premio Ambiente Faraglioni di Puglia 2009
Premio Ambiente Faraglioni di Puglia 2009

Il Premio ambiente Faraglioni di Puglia si sta caratterizzando sempre più come un momento importante del panorama estivo pugliese. Presenti il vice presidente della camera Antonio Leone e il ministro degli Affari regionali Raffaele Fitto. Ha fatto gli onori di casa, anche questa volta, Attilio Romita, popolare volto del Tg 1, con la partecipazione della  frizzante  Marzia Campagna, giornalista dell’emittente locale Teleradioerre. Il vicepresidente della camera Antonio Leone ha consegnato il premio al direttore generale della Rai Mauro Masi, per l'impegno del servizio pubblico radiotelevisivo in materia ambientale.

Il ministro Fitto ha premiato la poetessa e antropologa brasiliana Marcia Theophilo, candidata al nobel per la letteratura sull'Amazzonia. Giandiego Gatta ha consegnato il premio speciale del Parco del Gargano a Peppino Principe, garganico doc, che in tutto il mondo ha trasmesso i valori e le tradizioni della terra garganica. Per la Camera di Commercio il vice presidente Matteo di Mauro ha premiato il climatologo Vincenzo Ferrara. Il premio ambiente ai fratelli Massimo e Gianluca Santoro, affermati autori televisivi, è stato consegnato dal presidente della provincia Antonio Pepe. Hanno fatto da cornice l'esibizione dei Neri per Caso, del cabarettista Nando Varriale e le note musicali degli Arkè String Quartet. A fine serata i premiati e le autorità sono stati ospiti dell'associazione ristoratori dei mattinesi alla "Masseria Liberatore".

Al Premio Ambiente "Faraglioni di Puglia" il Comune ha dedicato un apposito sito internet: www.premiofaraglioni.it, dove potrete ricevere maggiori informazioni, news e curiosità su tutte l'edizioni della manifestazione.

 

Francesco Bisceglia (La Gazzetta del Mezzogiorno)