Mattinata protagonista nei Campionati italiani di Basket per gli atleti con Disabilità

Dal 23 al 26 Aprile 2009 presso la nuova struttura del Palazzetto dello Sport
5 Novembre 2008
Senza didascalia

Sarà la città di Mattinata ad ospitare i prossimi Campionati italiani di Basket per gli atleti con Disabilità Relazionale Promozionale iscritti al Comitato Italiano Paralimpico del settore Agonistico e Promozionale, dal 23 al 26 aprile 2009 presso la nuova struttura del Palazzetto dello Sport.

Il movimento paralimpico deve la sua nascita al neurochirurgo inglese Sir Ludwig Guttmann, ma il "Padre" della Sport Terapia e del paralimpismo in Italia è stato invece il dottor Antonio Maglio, egli è stato realmente l'ideatore ed il propugnatore della prima Olimpiade per atleti paraplegici. Oggi sul piano giuridico lo Statuto ha attribuito compiti aggiuntivi alla Federazione Italiana Sport Disabili individuandola quale Comitato Italiano Paralimpico (Cip), un ente che va al di là della semplice preparazione delle squadre agonistiche impegnate a partecipare ai Campionati e alle manifestazioni. Alla Cip viene riconosciuto una grande valenza sociale che mira a garantire il diritto allo sport in tutte le sue espressioni "promuovendo la massima diffusione della pratica sportiva per disabili in ogni fascia di età e di popolazione" affinchè ogni disabile abbia l'opportunità di migliorare il proprio benessere e di trovare una giusta dimensione nel vivere civile.

Già l'anno scorso tramite la A.S.D. Gargano 2000 ONLUS di Manfredonia, la città di Mattinata si era candidata all'organizzazione, questa volta grazie al notevole contributo da parte di Giovanni Cotugno, del consigliere Domenico Cota e al grande interesse dimostrato dal Sindaco Angelo Iannotta la città di Mattinata ha visto l'assegnazione dei Campionati 2008, che vedranno giungere atleti e famiglie da tutta l'Italia per vivere un esperienza indimenticabile nella città denominata la farfalla del gargano.

La Redazione