Presentato a Roma il Premio di Cultura Re Manfredi

Importante traguardo per la kermesse. C'è attesa per Paganini, Ruggiero e Mogol
10 Settembre 2008
Si è tenuta stamane a Roma, presso la sala conferenze della delegazione romana della regione Puglia di via Barberini, la presentazione della XVII edizione del premio internazionale di cultura Re Manfredi.

ìUn onore trovarci qui a Roma - ha evidenziato l'organizzatore Giovanni Tricarico, presidente dell'associazione culturale promotrice Arcadia Nova - che attesta come la prestigiosa iniziativa sia anche una straordinaria occasione per promuovere il territorio pugliese, punto focale del Mediterraneo".

Alla conferenza stampa, condotta dal giornalista professionista Alessandro Cardulli, hanno presenziato Giovanni Tricarico ed il vice presidente di Arcadia Nova Giovanni Griecov, il presidente del comitato scientifico del premio Raffaele Cera, il direttore artistico Alfredo Troisi.

Nell'occasione Tricarico ha ricordato l'importanza del premio, che è un connubio tra spettacolo e cultura, e ha dato appuntamento ai presenti a sabato 13 settembre alle 20.30 a Manfredonia, nel suggestivo scenario dell'anfiteatro spiaggia castello per la serata di gala che vedrà, tra gli altri ospiti, il ballerino Raffaele Paganini, la cantante Antonella Ruggiero e il paroliere Mogol.
La Redazione